Regolamento Gara

IKC ITALY KENNEL CLUB PER FAVORE LEGGI I TEMRINI E LE CONDIZIONI

Termini e condizioni per cani e proprietari che partecipano a questo show.

OBBLIGATORIO TRASPORTINO O MUSERUOLA

NUOVO REGOLAMENTO ITALY KENNEL CLUB 2014
REGOLAMENTO IKC SHOW CAMPIONATO IKC 2014.
IL REGOLAMENTO DI GARA

1) Agli show eventi o raduni organizzati da Italy Kennel Club potranno partecipare tutte le razze riconosciute da IKC. Tutti i proprietari nell’anno 2014 dovranno essere iscritti all’IKC. Coloro i quali non fossero in possesso della tessera annuale, potranno usufruire di una tessera valida per un giorno del costo di 5,00 euro. Tutti i soggetti in gara dovranno essere in possesso della vaccinazione antirabbica, ed essere custoditi all’interno dell’area nel proprio trasportino.
2) E’ vantaggiosa la preiscrizione dei cani utilizzando il modulo elettronico disponibile sul sitowww.italykennelclub.it nella sezione expo iscrizioni online riceverete uno sconto gara di 5,00 euro, mentre la registrazione gara su posto, ci sarà un aumento di 5,00 euro.
3) Non sono ammessi in gara soggetti privi di pedigree IKC, fatta eccezioni per la multi breed.

4) Gli espositori dovranno verificare la correttezza dei dati riportati sulla scheda di iscrizione e comunicare, in caso di iscrizioni a classi differenti non corrette, se questo non avviene sarà una mancanza del proprietario del soggetto in gara e ci sarà l’espulsione del soggetto per la gara corrente, e in caso di piazzamento a punti il soggetto non si aggiudicherà nessun punto.

5) Il giudice potrà richiedere la squalifica dei soggetti in cui siano inconfutabilmente evidenti segni di truccature o modificazioni per dissimulare difetti come i cani ciechi, storpi, monorchidi, criptorchidi o affetti da malattie. Non possono accedere ai ring per i giudizi le femmine in estro, in stato di gravidanza o in allattamento. Qualora tali condizioni siano sfuggite al controllo generale, e a rilevare l’anomalia sia un concorrente, lo stesso, deve segnalarlo tempestivamente al giudice o alla direzione, prima del termine dei giudizi. Reclami tardivi o addirittura post manifestazione non potranno essere accolti.

6) In caso di assenza di qualche giudice per cause di forza maggiore o di straordinaria partecipazione, condizioni climatiche quanto si è previsto lo show all’aperto l’Italy Kennel Club si riserva il diritto di modificare al meglio il programma.

7) Nell’area della manifestazione sono ammessi solo i cani iscritti. È severamente vietato introdurre soggetti nell’area espositiva, non iscritti allo show, anche se cuccioli.

8) Le proteste all’interno del ring o nell’area espositiva non saranno tollerate, pena l’espulsione dell’espositore. Eventuali reclami potranno essere presentati esclusivamente per iscritto e inviati presso la sede dell’Italy Kennel Club o via mail a Info@italykennelclub.it .

9) In caso di comportamento scorretto da parte di un espositore nei confronti del giudice, di un altro concorrente o degli organizzatori, è nostra facoltà decidere l’eventuale sua sospensione dalle gare e dall’attività associativa per un periodo da concordare tra i fondatori responsabili
10) L’Italy Kennel Club non è responsabile di eventuali danni a cose o persone causati dai cani. L’Italy Kennel Club non è altresì responsabile di eventuale fughe, malessere o morte dei cani iscritti nel ring e nell’area espositiva.

11) Qualora un cane sporchi dentro o fuori dal ring, all’interno dell’intera area espositiva, il conduttore è tenuto a ripulire immediatamente. La presenza di personale addetto alle pulizie non autorizza il mancato intervento del proprietario. Il conduttore che all’interno del ring non pulisca in modo tempestivo, potrà essere squalificato dal giudice di gara.

12) Nel ring l’utilizzo di bocconcini e cibo di vario genere, o di giochini per mettere in attenzione il cane, potrà avvenire con moderazione e solo se concesso dal giudice di gara. E’ facoltà del giudice vietarne l’impiego o richiamare il conduttore in presenza di utilizzo eccessivo.

13) I premi dovranno essere ritirati dai partecipanti direttamente il giorno della manifestazione presentandosi alla premiazione subito dopo i piazzamenti dettati dal giudice. In difetto, i premi non saranno nè spediti, nè consegnati in date successive.

14) Il proprietario/conduttore deve tenere i propri cani con un guinzaglio corto o nel trasportino per tutto il tempo.

15) Tutti i cani devono avere dei collari e guinzagli da esposizione. Per la incolumità di tutti, non sono ammessi collari con spuntoni nei ring.

16) Tutti i cani che entrano nel ring devono essere in SALUTE, devono avere le vaccinazioni e devono essere puliti e toelettati prima di entrare nel ring.

17) Prima di entrare nel ring, ai cani deve essere dato il tempo di urinare o defecare.

18) I conduttori e i proprietari devono rispettare le scelte operate dal giudice, il giudizio del giudice non è discutibile.

19) Tutti i conduttori devono essere fisicamente in grado di controllare i loro cani e devono avere l’età e la capacità di comunicare con il giudice mentre questi è nel ring.

20) I proprietari e i conduttori devono provvedere ad abbeverare i loro cani durante l’evento.

21) I cani aggressive non sono ammessi alla competizione.

IMPORTANTE

I conduttori devono controllare i loro cani con metodi professionali. Non sono accettati ABUSI o MALTRATTAMENT. In caso si verificasse un tale episodio il conduttore sarà espulso dal ring e dagli eventi IKC secondo le norme del Club.